8 oggetti visualizzati di 8

Conto:
Ordina per:
Ordine:

Del complesso termale rimane il frigidarium, formato da nicchie decorate a mosaico a tessere bianche e nere. I recenti restauri hanno messo in evidenza tracce del calidarium. Il bel mosaico, del II sec. d. C., di pregevole e raffinata fattura, si…

Sede dell’omonima magistratura cittadina, di cui si hanno notizie dal 1187, il palazzo guarda alla piazza con un elegante prospetto in travertino e arenaria, ritmato da un duplice ordine di bifore gotiche, e con un’ampia loggia coperta da robuste…

Sul corso Matteotti, già via Flaminia, si affacciano i palazzi e gli edifici più significativi di Bevagna, tra i quali segnaliamo il palazzo Lepri, Municipio fino al 1997, progettato dall’architetto Andrea Vici alla fine del ‘700. Conserva…

Cuore della città e fulcro del suo sviluppo in età medievale, la piazza, il cui assetto risale ai secoli XII – XIII, costituisce uno degli organismi architettonici più suggestivi ed insigni tra le città umbre, concentrando in sé pregevoli monumenti…

Il tempio era originariamente orientato verso il Foro, il fianco e la facciata posteriore, tuttora conservati, presentano un rivestimento in opus mixtum e decorazioni con semicolonne e paraste. Risale al II sec. d. C. In epoca medievale è stato…