La chiesa di San Michele Arcangelo è a tre navate: quella a s. è divisa in cappelle con, in fondo, un affresco raffigurante il martirio di San Sebastiano e sulla volta gli Evangelisti. Presso la porta c’è un capitello romano con l’acquasantiera, mentre l’altare maggiore poggia su un rocchio di colonna romana. Sulle pareti esterne si possono vedere le bifore della facciata e le monofore delle absidi.

Annarita Falsacappa, Giovanni Mariotti, Paolo Porzi – BEVAGNA GEMMA DEL PIANO. Immagini insolite e storie inedite – Dimensione Grafica Editrice – 2013 – pp. 221-226